Azzardo Point

25 Nov Azzardo Point

azzardo-point

Accordi e convenzioni in essere

L’AUSL di Reggio Emilia attraverso un progetto sperimentale sostiene parte di questo servizio, la restante parte di costi inerenti all’Azzardo Point sono sostenuti direttamente dall’Associazione. Accordo di Fornitura approvato con atto della Direzione dal Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze Patologiche dell’A.U.S.L. di Reggio Emilia n° 52 del 23/04/2015 (vedi Allegato n°8).

Destinatari

I gruppi sono aperti a chiunque voglia partecipare e a chiunque contatti direttamente l’Associazione a questo fine. Gli operatori preposti ai gruppi fanno un colloquio di conoscenza prima dell’inserimento nel gruppo.

Obiettivi

Gli obiettivi sono intervenire sulla patologia da gioco attraverso una modalità non residenziale per permettere al giocatore di mantenere il contesto relazionale, sociale e soprattutto lavorativo.

Cell: 3296707296
Mail: azzardo@libera-mente.org

Breve descrizione

Attraverso il gruppo serale settimanale, il giocatore ha la possibilità di confrontarsi con operatori esperti e con altre persone con la medesima dipendenza, alla ricerca di strumenti utili per superarla. Il gruppo viene effettuato settimanalmente, in una serata fissa, con orari fissi (dalle 21 alle 23); viene condotto da operatori espressamente formati dalla nostra Associazione e attraverso la modalità del “facilitatore di gruppo”. Obiettivo degli educatori è agevolare la comunicazione reciproca fra i partecipanti, senza eccedere nelle interpretazioni di ciò che viene detto e lasciando che sia il gruppo stesso a fungere da “terapeuta” per i giocatori.

Personale impiegato

Il servizio è svolto da educatori professionali formati sulla patologia da gioco d’azzardo attraverso un’esperienza pluriennale e attraverso formazioni specifiche.

Sedi

  • 3 gruppi settimanali a Reggio Emilia (via Emilia Ospizio n°52)
  • 1 gruppo settimanale a Casalgrande


No Comments

Post A Comment