Il Ministero dell’Istruzione sceglie la Papa Giovanni per i rischi del gioco d’azzardo

ministero-istruzione

07 Gen Il Ministero dell’Istruzione sceglie la Papa Giovanni per i rischi del gioco d’azzardo

Il Ministero dell’Istruzione ha scelto un progetto dell’Associazione “Centro Sociale Papa Giovanni XXIII” per informare studenti e insegnanti sui rischi del gioco d’azzardo.
Il Ministero dell’Istruzione, all’interno di un bando nazionale sulle tematiche legate alla prevenzione, ha scelto il progetto dell’Associazione reggiana per aiutare gli studenti e gli insegnanti a riflettere sui rischi del gioco d’azzardo.

Come sottolinea l’ultima ricerca del CNR oltre il 40% degli studenti delle scuole superiori ha giocato d’azzardo nell’ultimo anno e ben il 36% dei quindicenni ha dichiarato di averlo fatto.
Il progetto del “Centro Sociale Papa Giovanni XXIII” ha coinvolto alcune scuole secondarie di primo e secondo grado (medie e superiori) della provincia di Reggio Emilia e anche tramite la partecipazione diretta degli studenti sono stati costruiti materiali di informazione che, attraverso la rete, diventano ottimi strumenti per veicolare messaggi sui rischi del gioco d’azzardo.

No Comments

Post A Comment