Iori (Conagga): ‘Ridurre vincite e velocità del gioco’

Matteo Iori

10 Mar Iori (Conagga): ‘Ridurre vincite e velocità del gioco’

“Con le Vlt le ricadute sono piu’ veloci, ma anche le slot machine a mio avviso sono giochi che possono creare dipendenza. Il controllo remoto delle Vlt è a mio avviso positivo, soprattutto per limitare le manomissioni e aumentare il controllo”.

Ha esordito così Matteo Iori, presidente dell‘Associazione Onlus Centro Sociale Papa Giovanni XXIII (Conagga) al convegno ‘Stop all’azzardo! Analisi e proposte per un gioco responsabile’.

Iori ha proseguito con la sua analisi: “Più il gioco è veloce più crea dipendenza, quindi sarei favorevole per la riduzione della velocità dei software, del jackpot e della cifra che si può puntare. Stessa cosa per la perdita massima oraria di 10/12 euro”.

Quali proposte da inserire negli attuali prodotti di gioco? “Sarebbe opportuno fare delle pause orarie tra una partita e un’altra e introdurre un alert nella macchina quando si supera una certa soglia di gioco. Se si volesse intervenire nel settore rendendo il gioco più intrattenimento e meno azzardo sarei sicuramente favorevole, ma credo invece che si stia andando verso una strada diversa”.
No Comments

Post A Comment