40anni-slide-4
azzardo

GIOCO D'AZZARDO

Il banco vince sempre.
Ma una via di uscita esiste.

dipendenze-slide2

DIPENDENZE

Se la passione fa perdere,
o quando si è persi in una passione,
serve una mano tesa.

educativa-slide-2

EDUCATIVA

È da incontri sinceri che
nascono occasioni di futuro.

accoglienza

ACCOGLIENZA

Aprire le porte di una casa significa
creare spazio per un cuore che è solo.

accoglienza-immigrati

ACCOGLIENZA
IMMIGRATI

Supportare l'accoglienza
dei migranti, riportando
l'attenzione alle persone
e alle loro storie

NEWS IN EVIDENZA

NEWS

Vedi tutte

CI OCCUPIAMO DI

Gioco d'Azzardo

Gioco d'Azzardo

Sostegno diretto alle persone e alle famiglie, una comunità terapeutica

Dipendenze

Dipendenze

Comunità terapeutiche e percorsi di accompagnamento

EDUCATIVA

EDUCATIVA

Progetti scolastici di sostegno e prevenzione, educativa di strada

Accoglienza

Accoglienza

Centri di accoglienza e tutela per persone in svantaggio sociale

Accoglienza Immigrati

Accoglienza Immigrati

Accoglienza e tutela di persone immigrate in difficoltà economiche e sociali

dona-ora

RASSEGNA STAMPA

Archivio rassegna stampa

CENTRO SOCIALE PAPA GIOVANNI XXIII – LA NOSTRA STORIA

Fondazione

Don Ercole Artoni apre la Comunità “Centro Sociale Papa Giovanni XXIII” in un casolare di Mancasale
Scopri di più

La serra della Comunità

Nasce la serra della Comunità Papa Giovanni XXIII
Scopri di più

La prima convenzione

Viene stipulata la prima convenzione con i servizi per le tossicodipendenze dell’USL Personale assunto: 5 persone
Scopri di più

Le prime assunzioni

Nel 1984 abbiamo assunto le prime 5 persone, ma erano già molte le persone accolte
Scopri di più

Diventiamo Associazione

Nasce l’Associazione “Centro Sociale Papa Giovanni XXIII” Don Ercole Artoni viene eletto presidente per la prima volta
Scopri di più

Una nuova cooperativa

Nasce la Cooperativa Sociale “La Speranza”
Scopri di più

500 persone accolte

L'Associazione Papa Giovanni XXIII accoglie, nei primi 13 anni, 500 persone.
Scopri di più

1000 persone accolte

Accolta in comunità la 1000° persona
Scopri di più

Aderiamo al C.N.C.A.

L’Associazione “Centro Sociale Papa Giovanni XXIII” aderisce al C.N.C.A. (Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza)
Scopri di più

Diventiamo una O.N.L.U.S.

L’Associazione ottiene la qualifica di O.N.L.U.S.
Scopri di più

1° convegno sul gioco d'azzardo

L’Associazione “Centro Sociale Papa Giovanni XXIII” promuove il primo convegno pubblico sui rischi del gioco d’azzardo – Aderisce a Confcooperative.
Scopri di più

Personalità giuridica

La Prefettura riconosce la Personalità Giuridica all’Associazione
Scopri di più

2000 persone accolte

Accolta la 2000° persona
Scopri di più

Presidente Co.Na.G.G.A.

Il Presidente dell’Associazione Papa Giovanni XXIII viene eletto presidente del coordinamento nazionale gruppi per giocatori d’azzardo (Co.Na.G.G.A.)
Scopri di più

3000!

L’Associazione Papa Giovanni XXIII aderisce a Libera (“Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”). Accolta la 3000° persona.
Scopri di più

Nuova sede per PGXXIII

L’Associazione entra nella nuova sede costruita dalla Fondazione Papa Giovanni XXIII.
Scopri di più

4000 persone accolte

Sono passati 35 anni e abbiamo accolto 4000 persone negli anni. La nostra associazione ha raggiunto 51 soci e 100 persone assunte.
Scopri di più

Apre Pluto

Apre “Pluto” la prima struttura residenziale italiana per giocatori d’azzardo patologici
Scopri di più

Apre centro

Apre “Alda Merini” la nuova comunità per accoglienza in “doppia diagnosi” (compresenza di diagnosi di tossicodipendenza e di patologia psichiatrica)
Scopri di più

Portavoci nel Forum del Terzo Settore

Il Presidente dell’Associazione Papa Giovanni XXIII è eletto portavoce del Forum del Terzo Settore di Reggio Emilia.
Scopri di più

L.A.G. si unisce a noi

Acquisizione del ramo d’azienda relativo alle dipendenze della L.A.G. Società Cooperativa Sociale – Onlus.
Scopri di più

Matteo Iori vicepresidente di Confcoop

Il Presidente dell’Associazione Papa Giovanni XXIII è eletto vice presidente di Confcooperative Reggio Emilia.
Scopri di più

40 anni di vita, risultati e persone

Nel 2017 l'associazione compie 40 anni. Un grande traguardo, nel corso della nostra storia abbiamo accolto 5200 persone.
Scopri di più